Con Spotify e HTC: playlist in base all’umore

Ascoltare musica su Spotify in base al proprio umore oggi si può.

E‘ possibile, infatti, grazie ad una partnership annunciata poco tempo fa tra HTC Corporation, OMG International e Spotify( la app musicale),utilizzare su Spotify una nuova funzione che permette di creare playlist che rispecchino l’umore degli utenti attraverso l’uso della funzione HTC Mood Player, pensata per essere lanciata insieme ad un nuovo modello di smartphone.
Per interagire con Htc Mood Player bisogna accedere al sito web www.spotify-htc.com o ad un link pubblicitario sull’app di Spotify che rimanda al sito dedicato.

In seguito gli utenti sono invitati a scattare un selfie o a scegliere un’immagine dalla gallery del proprio smartphone o dai propri social network, sulla base della quale verrà valutato il proprio “umore”, attraverso le metriche uniche del software di riconoscimento di immagine SkyBio, che codifica le espressioni facciali.

Tra gli umori che vengono riconosciuti da HTC Mood Player troviamo: il sereno, lo stressato, l’arrabbiato ,il ‘cool’, lo stupefatto e lo stufo e attraverso appositi comandi è possibile affinare il risultato ottenuto, in modo che rifletta con maggior accuratezza il proprio stato d’animo.
Una volta terminata l’analisi dell’immagine si creerà una playlist apposita in base al mood rilevato con brani selezionati dalla vasta libreria musicale di Spotify.

E’ possibile anche scegliere una playlist che rispecchi un umore totalmente opposto rispetto al proprio. Per esempio, nel caso ci si senta tristi, si può optare per una playlist felice.

Lo scopo di Htc -secondo Phil Blair(Presidente Emea di Htc Europe – Spotify): “ è proprio quello di offrire ai propri utenti un’esperienza mobile in grado di riflettere gusti e personalità ed il partner ideale per noi poiché offre milioni di canzoni provenienti da ogni genere musicale per soddisfare i gusti di oltre 75 milioni di utenti”.

Noi di Spotify amiamo lavorare con partner che permettono agli appassionati di musica di creare la miglior esperienza d’ascolto possibile e Htc Mood Player, grazie alla combinazione della musica al proprio umore in qualsiasi luogo ci si trovi, risponde in maniera del tutto innovativa a queste esigenze”, afferma  Alex Underwood, Vice Presidente di Spotify, Head of Global Agency & Partnerships di Spotify.

Grazia Crocco

Condividi l'articolo

Grazia Crocco Autore