DIGIT: il robot delle consegne

Insiemi ai droni di Amazon è possibile oggi consegnare i pacchi tramite Digit, un robot alto circa un metro e mezzo, frutto della collaborazione tra il colosso automobilistico Ford e l’agenzia Agility Robotics.

Digit è un androide bipede leggero capace di trasportare 9 kg su e giù per le scale, rilevare e reagire agli ostacoli e riprendersi dagli urti. Ci riesce grazie a sensori laser tipo LiDAR e telecamere, ed è configurato per condividere i dati con un’auto a guida autonoma. In pratica, un veicolo a guida autonoma porta Digit fino all’indirizzo di consegna, poi è il cervello elettronico del primo a trasmettere al robot le istruzioni per la consegna in modalità wireless: compreso il percorso migliore verso la porta principale.

Quando incontra un ostacolo inaspettato, il robot può inviare un’immagine al veicolo e fare elaborare a lui una soluzione.

L’auto potrebbe persino inviare tali informazioni nel cloud e richiedere l’aiuto di altri sistemi per consentire a Digit di navigare, fornendo più livelli di assistenza. Questa soluzione di intelligenza delocalizzata contribuisce a mantenere il robot leggero e agile.

L’androide userebbe auto a guida totalmente autonoma, per raggiungere l’abitazione dell’acquirente per poi procedere alla consegna del pacco. Da migliorare ci sarebbe, ad esempio, la stabilità del robot quando percorre tratti con possibili dislivelli. Questa tipologia di trasporto alternativo, una volta entrata in azione, potrebbe portare a una sana competizione con i semplici droni. Oppure è possibile che i due sistemi possano un giorno interagire tra loro.

Da tenere presente che Wing, l’azienda di Google creata per la distribuzione degli acquisti tramite droni, conquista sempre maggiori consensi. La sua flotta è attualmente autorizzata a volare in Finlandia, Australia e Stati Uniti. Quanto comprato arriva direttamente al domicilio del cliente. Pure Amazon è prossima a mettere in campo un servizio di consegne on demand tramite droni Prime Air. Che vinca il migliore.

Grazia Crocco

Condividi l'articolo

Grazia Crocco Autore