Tu sei qui

Messaggio di errore

Notice: Undefined offset: 1 in counter_get_browser() (linea 70 di /web/htdocs/www.officinaitalia.it/home/sitoback/sites/all/modules/counter/counter.lib.inc).

PARLA PUGLIESE IL “ SUPERTRENO “ CHE VIAGGERA’ A 1200 KM L’ORA

Vito Pertosa è un imprenditore pugliese, Cavaliere del lavoro, fondatore della

“Angelo Investments” e Presidente ed azionista del Gruppo MERMEC, leader a livello mondiale nella realizzazione di treni di misura e di segnalamento ferroviario.

Si occupa in particolare di innovazione tecnologica ed anche di numerosi progetti di ricerca sia regionali, che nazionali ed europei.

Ora la MERMEC guidata da Pertosa, si è candidata sfidando altri due gruppi uno californiano e l’altro canadese alla gara per la realizzazione di un supertreno, in grado di raggiungere la velocità di circa 1200 km/h per collegare le città di Toronto e Montreal in soli quaranta minuti.

Questo supertreno non avrà locomotive. Le navette saranno chiamate “pod” e saranno enormi cilindri supertecnologici di 3 metri e di una lunghezza di circa 20 che potranno ospitare su delle poltrone all’incirca 27 passeggeri.

Questo treno di ultima generazione non viaggerà su tradizionali binari, bensì nel vuoto di un tubo con un diametro di 4 metri.

Saranno presenti anche vie di fuga e questi tubi avranno al loro interno elettromagneti, mentre all’esterno saranno dotati di pannelli solari.

Il treno andrà ad una velocità basica di 965 Km/h fino a poter toccare i 1220.

Ogni navetta arriverà più o meno in un quarto d’ora ed in futuro anche in 3 minuti.

Questa nuova tecnologia permetterà ai treni di competere seriamente con gli aerei.

Grazia Crocco

Categoria: 

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer